Menu

Influenze dell’arte sasanide nel santuario della Madonna del Castello

In uno dei suoi mirabili interventi che determinarono gli studi storici della città di Castrovillari, lo studioso Biagio Cappelli ci raccontava come nel settembre del 1953 insieme a Ettore Miraglia «e ad altri amici», fece una ricognizione all’ interno del Santuario della Madonna del Castello, precisamente alla parete ove si trova, ancora oggi, l’affresco della Vergine con il Bambino.

Read more...
Subscribe to this RSS feed

Login or Sign In

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.